Come Partecipare

Progetti UILDM Servizio Civile

servizio-civilePer candidarsi ad uno dei nostri progetti del Bando Servizio Civile 2017 occorre presentare presso la sede locale relativa al progetto prescelto la domanda di partecipazione. Puoi trovare i nostri progetti su questo sito oppure direttamente alla pagina elenco progetti del sito UILDM.ORG

La domanda di partecipazione in formato cartaceo, deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 26 Giugno 2017. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

  • redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
  • accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
  • corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli. ( è preferibile allegare un Curriculum vitae)Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
  1. con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
  2. a mezzo “raccomandata A/R” (non fa fede il timbro postale ma la data dell’effettiva consegna);
  3. consegnate a mano nella sede di attuazione del progetto scelto facendosi rilasciare una ricevuta di consegna

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto del Bando Servizio Civile 2017, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni. La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione. È cura dell’ente provvedere a far integrare la domanda con l’indicazione della sede, ove necessario.