Servizio Civile Università di Verona

LAUREA: UN VALORE AGGIUNTO, ALLA VITA!

servizio-civile

Il progetto presentato dall’Università degli Studi di Verona vedrà impegnati 4 Volontari in Servizio Civile

Sede d’attuazione Servizio Civile Università di Verona:
Università degli Studi di Verona Via Felice Orsini, 11 – Venezia
Via San Francesco 22 – Verona
Telefono 045 8028786
E-mail renata.castellani@univr.it

Settore d’intervento: Assistenza ai disabili

Obiettivi del progetto:
L’obiettivo generale del progetto è di garantire il diritto allo studio di 30 studenti con disabilità iscritti all’Università di Verona, attraverso l’implementazione di specifici servizi di supporto alla didattica, predisponendo le condizioni migliori per permettere loro di raggiungere il titolo accademico finale con le stesse opportunità e gli stessi tempi al pari degli altri studenti.
Obiettivo specifico 1
Favorire la mobilità e la partecipazione degli studenti all’interno delle strutture universitarie attraverso il potenziamento del servizio di Accompagnamento e Assistenza.
Obiettivo specifico 2
Favorire le attività di studio attraverso il potenziamento del servizio di Assistenza Didattica Specialistica.

Eventuali richieste ai volontari:
Sono richieste le seguenti disponibilità per consentire una fattiva e completa partecipazione degli studenti disabili a tutte le esperienze della “vita universitaria”:
• fruire di una parte dei permessi nel mese di agosto, periodo in cui le attività universitarie si riducono notevolmente;
• flessibilità oraria;
• rispetto della puntualità negli appuntamenti e nei servizi;
• disponibilità a relazionarsi con persone affette da patologie diverse, di entità media e grave;
• disponibilità a spostarsi, in relazione ai bisogni, all’interno della stessa giornata nelle diverse sedi universitarie, sempre all’interno della città di Verona;
• disponibilità a spostarsi nel contesto cittadino ed extra cittadino per l’accompagnamento e l’assistenza degli studenti disabili in occasione di eventi didattici autorizzati dagli organi istituzionali dell’Università di Verona.

Competenze e professionalità acquisibili dai volontari durante l’espletamento del Servizio Civile:
Il centro Clinico Nemo riconosce e certifica le competenze dei volontari tra cui:
• Conoscenza degli aspetti sanitari, psicologici e sociali delle patologie neuromuscolari nelle varie forme e origini;
• Competenza di tecniche di movimentazione e postura della persona disabile con patologie neuromuscolari;
• Esperienza nella relazione d’aiuto alla persona disabile;
• Competenza in attività di orientamento informativo verso la rete dei servizi territoriali e delle prestazioni in generale;
• Conoscenza ed utilizzo ausili specifici e tecnologie informatiche per persone affette da patologie neuromuscolari.